Accedi
Registrazione
Buon Giorno, oggi è | lunedì 22 luglio 2024
 Cerca
    LabelRss ForumBlog
    Attività Finanziarie

    TOSAP - TariffeTOSAP - Tariffe
    Ultimo aggiornamento: 12 aprile 2019


    TOSAP
    Tassa per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche


    Anno 2019
    Comune di Monopoli - Classe III

    OCCUPAZIONI PERMANENTI
    A) Occupazioni di qualsiasi natura di suolo pubblico:
    CATEGORIA € annui/mq
    Categoria prima € 29,28
    Categoria seconda € 23,42
    Categoria terza € 20,50
     
    B) Occupazioni di qualsiasi natura di spazi sottostanti e soprastanti il suolo:
    Riduzione del 30% della tariffa A
    CATEGORIA € annui/mq
    Categoria prima € 20,50
    Categoria seconda € 16,40
    Categoria terza € 14,35
     
    C) Occupazioni con passi carrabili:
    Riduzione del 50% della tariffa A
    CATEGORIA € annui/mq
    Categoria prima € 14,64
    Categoria seconda € 11,71
    Categoria terza € 10,25
     
    D) Accessi carrabili o pedonali a raso per i quali, a seguito del rilascio di apposito cartello segnaletico, sia vietata la sosta indiscriminata sull’area antistante gli accessi medesimi
    Riduzione del 50% della tariffa A
    CATEGORIA € annui/mq
    Categoria prima € 14,64
    Categoria seconda € 11,71
    Categoria terza € 10,25
     
    E) Passi carrabili costruiti direttamente dal Comune che risultino non utilizzabili e, comunque, di fatto non utilizzati:
    Riduzione del 50% della tariffa A
    CATEGORIA € annui/mq
    Categoria prima € 14,64
    Categoria seconda € 11,71
    Categoria terza € 10,25
     
    F) Per le occupazioni con autovetture adibite a trasporto pubblico, la tassa va commisurata alla superficie dei singoli posti assegnati e la tariffa da applicare è quella indicata alla lettera A
     
    G) Per le occupazioni del sottosuolo e del soprassuolo stradale con condutture, cavi, impianti in genere per l’esercizio e la manutenzione delle reti di erogazione di pubblici servizi di cui all’articolo 46 del D.LgS. 507/1993, la tassa è determinata in base al numero complessivo delle relative utenze per misura unitaria di € 0,65 (per utenza). In ogni caso l’ammontare complessivo del tributo dovuto non può essere inferiore a € 516,46
     
    H) Occupazioni di suolo o soprassuolo con apparecchi automatici per la distribuzione dei tabacchi:
    CATEGORIA € annui/apparecchio
    Centro abitato € 16,27
    Zona limitrofa € 10,85
    Frazioni, sobborghi, zone periferiche € 9,48
     
    I) Distributori di carburanti: Occupazioni del suolo e del sottosuolo effettuate con le sole colonnine montanti di distribuzione dei carburanti, dell’acqua e dell’aria compressa, e relativi serbatoi sotterranei, nonché con un chiosco che insista su di una superficie non superiore ai 4 metri quadrati:
    CATEGORIA € annui/distributore
    Centro abitato € 45,55
    Zona limitrofa € 29,27
    Frazioni, sobborghi, zone periferiche € 18,98



    OCCUPAZIONI TEMPORANEE
    A) Occupazioni temporanee di suolo pubblico:
    CATEGORIA € giorno/mq
    Categoria prima € 2,07
    Categoria seconda € 1,65
    Categoria terza € 1,45
     
    In rapporto alla durata dell’occupazione e nell’ambito delle tre categorie in cui è classificato il territorio, la tariffa viene così graduata:

    1. da 1 a 10 ore:
    riduzione del 50% della tariffa A
    CATEGORIA € giorno/mq
    Categoria prima € 1,04
    Categoria seconda € 0,82
    Categoria terza € 0,72
    2. da 1 a 18 ore:
    riduzione del 50% della tariffa A
    CATEGORIA € giorno/mq
    Categoria prima € 1,55
    Categoria seconda € 1,24
    Categoria terza € 1,08
     
    B) Occupazioni realizzate da venditori ambulanti, pubblici esercizi e da produttori agricoli che vendono direttamente il loro prodotto:
    riduzione del 50% delle tariffe di cui ai precedenti punti.
     
    C) Occupazioni con installazioni di attrazioni, giochi o divertimenti dello spettacolo viaggiante:
    riduzione del 80% della tariffa di cui alla lettera A)
     
    D) Occupazioni temporanee del suolo per i fini di cui all’art. 46 del D.LgS. 507/93:
    riduzione del 50% della tariffa di cui alla lettera A). Le occupazioni in parola effettuate nell’ambito della stessa categoria ed aventi la medesima natura, sono calcolate cumulativamente con arrotondamento al mq qualora siano superiori a 0,5 mq
     
    E) Occupazioni con autovetture di uso privato realizzate su aree a ciò destinate dal Comune:
    riduzione del 30% della tariffa di cui alla lettera A)
     
    F) Occupazioni realizzate per l’esercizio dell’attività edilizia:
    riduzione del 50% della tariffa di cui alla lettera A)
     
    G) Occupazioni realizzate in occasione di manifestazioni politiche, culturali o sportive, fatte salve le tipologie di esenzione previste dall’art. 7 comma 2 del Regolamento comunale per l’applicazione della TOSAP:
    riduzione del 80% della tariffa di cui alla lettera A)
     
    H) Occupazioni temporanee del sottosuolo e del soprassuolo stradale di cui all’art. 47 del D.Lgs. 507/93: la tassa è determinata in misura forfettaria come segue:

    a) fino ad 1 Km lineare e di durata non superiore a 30 gg.:
    CATEGORIA € giorno/mq
    Categoria prima € 10,33
    Categoria seconda € 8,26
    Categoria terza € 7,23
     
    b) oltre 1 Km. lineare e di durata non superiore a 30 gg.:
    CATEGORIA € giorno/mq
    Categoria prima € 15,50
    Categoria seconda € 12,39
    Categoria terza * -30% € 10,85 € 10,85
     
      Per le occupazioni di cui alle lettere a) e b) di durata superiore a 30 gg. la tassa è maggiorata nelle seguenti misure percentuali:

    a) fino a 90 gg. + 30%
    b) oltre i 90 gg. e fino a 180 gg. + 50%
    c) oltre i 180 gg. e fino a 365 gg.: + 100%

    La riscossione tassa per le occupazioni temporanee di durata non inferiore a un mese o che si verifichino con carattere ricorrente, avviene mediante convenzione a tariffa ridotta del 50%.

    Per le occupazioni che di fatto, si protraggono per un periodo superiore a quello consentito originariamente, ancorché uguale o superiore all’anno, si applica la tariffa dovuta per le occupazioni temporanee di carattere ordinario, aumentate del 20%.


    Link correlati

     
    TESORERIA COMUNALE:
    Banca UNICREDIT SPA
    Via Ten. Vacca n. 23 Monopoli
    Tel. 0809210604
    (Il servizio ha decorrenza dal 01/04/2016 - Determinazione n. 42 del 16/02/2016)
    Codici IBAN
    CODICE Swift: UNCRITM1H06
    Worldwide Interbank Financial Telecommunication
    PARTITA IVA: 00374620722
    CODICE CATASTALE: F376
    CODICE ISTAT: 072030
    Contatti



     Uffici Area Finanziaria

    Servizio esternalizzato
    Gestione Servizi S.p.A.
    Tel. 080.88.72.275


    Sede: Via G. Munno, 6 (ex tribunale)
    70043 Monopoli (BA)
    Orario: da lunedì a giovedì 8:30 - 11:00 /
    giovedì anche 15:30 - 17:30

     
    Posta Elettronica Certificata:
    comune@pec.comune.monopoli.ba.it
    Copyright © 2009-2010  - 
    Mappa del Sito -Note Legali -Accessibilità e Usabilità -Dichiarazione di Accessibilità -Storia del Sito